Tutte le novità del mercato auto, dai nuovi modelli ai saloni dell’auto più in voga del momento per finire con i dati sulle immatricolazioni.

NOLEGGIO LUNGO TERMINE JEEP COMPASS

NOLEGGIO LUNGO TERMINE JEEP COMPASS

Dopo la sua riprogettazione dello scorso anno, JEEP COMPASS si presenta oggi con un nuovo restyling grazie al quale la fa entrare di diritto nell’olimpo dei SUV compatti del segmento C.

Si è aggiornata fuori, è cambiata negli interni ed è più tecnologica, insomma una ventata di aria nuova l’ha migliorata.

Il suo look è più moderno ed è nel frontale che JEEP COMPASS si differenzia maggiormente dalla versione precedente, offrendo nuovi fari dalla forma più sottile full Led ( di serie per tutti gli allestimenti ) con luci diurne integrate e il paraurti con un design inedito con la presa d’aria nella parte inferiore più larga.

Immancabile la calandra a sette feritoie, ormai un marchio di fabbrica, che si sviluppa orizzontalmente donandole un effetto tridimensionale.

Rivisitate anche le grafiche delle fiancate come il design dei cerchi in lega, mentre i fanali posteriori hanno una nuova firma luminosa al Led.

Anche nelle dimensioni JEEP COMPASS è comunque generosa, 165 cm di altezza, 182 cm di larghezza, 440 cm di lunghezza e un passo di 264 cm.

Dentro possiamo dire che è cambiata davvero tanto, con una plancia completamente ridisegnata dall’ aspetto più moderno e anche con la possibilità di scegliere tra diversi materiali per i rivestimenti tra cui pelle, tessuti e finiture con effetto alluminio o fibra di carbonio.

Il nuovo quadro strumenti interamente digitale con display Full HD da 10,25″non passa di certo inosservato.

Al centro della plancia troviamo il display touch dell’infotainment, da 8,4″ a 10,1” a seconda degli allestimenti, che integra l’ultima versione del sistema Uconnect 5.

Lo spazio interno è stato ottimizzato dando la possibilità di riporre comodamente più oggetti rispetto alla versione precedente e davanti alla leva del cambio troviamo un vano per la ricarica wireless del cellulare.

L’abitabilità è un’altro punto di forza di JEEP COMPASS, decisamente buona sia per chi sta davanti che per chi siede dietro.

Il tunnel centrale non è eccessivamente ingombrante e presenta le bocchette dell’aria e due prese USB, una standard e una di tipo C, una 12 V e una 230 V.

Anche le dimensioni del bagagliaio che JEEP COMPASS offre sono generose, variano da un minimo di 420 litri ad un massimo di 1230 litri.

JEEP COMPASS è il primo modello del brand con un sistema di guida autonoma di secondo livello, Highway Assist, che combinando il Cruise Control Adattivo con il Lane Keep Assist è in grado di mantenere la distanza e il controllo della velocità rispetto al veicolo che precede e, allo stesso tempo, fa sì che l’auto rimanga al centro della corsia, anche in una curva ad ampio raggio.

JEEP COMPASS, già nella versione base offre di serie 6 Airbag, la frenata d’emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti, il rilevatore di stanchezza e il Traffic Sign Recognition, sistema che rileva limiti di velocità e relativi cartelli stradali, e quelli del divieto di sorpasso.

Quest’ultimo, combinato con il Cruise Control Adattivo dall’Intelligent Speed Assist, suggerisce una regolazione automatica della velocità in funzione dei limiti indicati dalla segnaletica stradale.

In merito alla tecnologia, a bordo la strumentazione digitale di JEEP COMPASS ha tante opzioni diverse di configurazione, attraverso 5 menu distinti.

Il nuovo sistema multimediale ha un processore molto più veloce, il display è ben definito, ha colori brillanti e menù facili da gestire. Comprende anche il navigatore TomTom interattivo con visualizzazione 3D. Il sistema consente di gestire gran parte delle funzioni dell’auto.
Il collegamento ad Apple Car Play ed Android Auto è wireless, connettività 4G con aggiornamenti “Over The Air” e sistema di interazione con riconoscimento vocale che permette di dialogare con l’auto con il comando “Ehi Jeep”.

JEEP COMPASS è proposta in quattro allestimenti: Night Eagle, Limited, Trailhawk e S.

Tra le motorizzazioni disponibili troviamo il nuovo 1.5 T4 hybrid da 130 cv e 240 Nm di coppia, abbinato ad un cambio automatico doppia frizione, il diesel 1.6 Multijet da 131 cv e 320 Nm di coppia e, al vertice di gamma, l’ibrido plug-in 1.3 abbinato alla batteria e al motore elettrico, per una potenza complessiva di 190 o 240 cv, a trazione integrale.

Se sei un amante dei SUV di casa Jeep ma allo stesso tempo necessiti di un veicolo per il tuo lavoro, JEEP COMPASS è disponibile anche nella versione N1 (immatricolazione autocarro).

Cogli l’occasione Italnoleggio ti permetterà di guidare questa fantastica vettura in tempi brevi scegliendo il noleggio lungo termine JEEP COMPASS, ti basterà compilare il nostro form di richiesta preventivo attraverso il nostro sito italnoleggio.it  e sarete contattati al più presto da un nostro referente che vi fornirà tutte le risposte e il preventivo

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NOLEGGIO LUNGO TERMINE FORD PUMA

NOLEGGIO LUNGO TERMINE FORD PUMA

Se il nome FORD PUMA ti suona piuttosto familiare, c’è una buona ragione per questo.

Originariamente, alla fine degli anni 90, FORD PUMA era una piccola coupé, ed era anche considerata una buona auto, montava persino una “What Car?” La sigla che che veniva data alla vettura vincitrice del “Premio Auto dell’anno”.

Decisamente non male, ma il guaio era che la Puma originale non si vendeva particolarmente bene, motivo per cui, quando tornò nell’allineamento Ford circa due decenni dopo, fu revisionata e trasformata in un piccolo SUV CROSSOVER che la rese più appetibile dalla maggior parte dei consumatori.

Tuttavia, nonostante la rivoluzione, sembra ancora la più sportiva fra le auto che rientrano nel suo segmento di mercato.

Tutti i motori di FORD PUMA sono benzina a tre cilindri da 1,0 litri e tutti dotati di tecnologia EcoBoost Mild-Hybrid (MHEV) da 48 volt.

Questo sistema può spegnere il motore per risparmiare carburante quando ti fermi, mantenendo lo sterzo e l’aria condizionata alimentati. Quando innesti una marcia, il motore si riaccende in un batter d’occhio e un piccolo motore elettrico aggiunge un po’ di accelerazione per aiutarti nel tuo cammino.

FORD PUMA si presenta oggi in due versioni, rispettivamente da 125 e 155 cavalli.

Se ti piace guidare, FORD PUMA, qualsiasi sia la versione che sceglierai, ti conquisterà davvero. È super agile per gli standard dei piccoli SUV e noterai questa agilità sia che tu stia semplicemente aggirando una rotatoria o se sei a divertirti aggredendo la tua strada di campagna preferita. D’altra parte, il cambio preciso e scattante di FORD PUMA, il pedale della frizione sensibile e i freni progressivi la rendono un’auto davvero facile da guidare, fluida e senza intoppi.

Parlando di assistenza alla guida, tutti i modelli sono dotati dei moderni ausili per la sicurezza preventiva che ti aspetteresti, tra cui la frenata automatica di emergenza (AEB) con rilevamento dei pedoni, assistenza al mantenimento della corsia e riconoscimento dei segnali stradali.

Passando agli interni, in tutti i modelli FORD PUMA puoi trovare sedili comodi e avvolgenti ed potrai divertirti con la lunga corsa di regolazione del volante per posizionarlo nel modo più idoneo al tuo stile di guida.

Tutti i modelli di FORD PUMA sono dotati di un sistema di infotainment touchscreen da 8,0 pollici, con radio DAB, Bluetooth, navigatore satellitare integrato e mirroring dello smartphone Android Auto e Apple Car Play (in modo da poter utilizzare le app del telefono direttamente sullo schermo).

Il cruscotto ha un layout ordinato con un mix di comandi manuali e touchscreen. E per chi non volesse staccare le mani dal volante durante la guida, sono presenti anche le impostazioni per i comandi vocali.

Da non trascurare infine anche l’utile parabrezza riscaldato “QuickClear” di Ford, che è un vero vantaggio in una giornata gelida.

Parlando di spazio utile FORD PUMA offre molto spazio di stivaggio, con vani portaoggetti di buone dimensioni, un ripostiglio davanti alla leva del cambio, un altro sotto il bracciolo anteriore e un paio di portabicchieri tra i sedili anteriori.
Ottimo anche il bagagliaio, con una capienza di 456 litri che arriva fino a 1216 litri con i sedili posteriori ribaltati in avanti e che vanta anche un comodo e funzionale pozzetto da 80 litri posto sotto il vano di carico.
Non ti bastano queste belle informazioni?
Ma poteva finire qui? No. Per le aziende che cercano un veicolo con queste caratteristiche ma esclusivamente da utilizzare a scopo lavorativo, FORD PUMA la si può trovare anche con immatricolazione N1 (Autocarro).
Se desideri scoprire il noleggio a lungo termine di FORD PUMA, Italnoleggio e la sua squadra sono a tua disposizione per fornirti tutto il supporto necessario e le informazioni di cui hai bisogno.
Non aspettare, compila il form di richiesta preventivo che trovi sul nostro sito www.italnoleggio.it , potresti essere fortunato e trovare questo modello con tempi di consegna veramente molto brevi per poterti mettere alla guida il prima possibile.

Venite a scoprire i vantaggi del noleggio a lungo termine, Italnoleggio oggi vi offre FORD PUMA ad un canone vantaggioso, vi basterà compilare la richiesta di preventivo attraverso il nostro sito italnoleggio.it  e sarete contattati al più presto da un nostro referente che vi fornirà tutte le risposte e il preventivo

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NOLEGGIO LUNGO TERMINE CITROEN C3 NEOPATENTATI

NOLEGGIO LUNGO TERMINE CITROEN C3 NEO PATENTATI

La patente di guida della macchina è uno di quegli eventi che segnano in maniera indelebile la vita di un automobilista e soprattutto un traguardo importante per i nostri figli e le loro famiglie.

Da quel momento in poi ci si potrà mettere al volante in autonomia, si potranno percorrere i primi chilometri in città, sulle strade del nostro paese (e non solo) ma non dimentichiamoci di stare attenti e soprattutto che non siamo ancora guidatori esperti ma NEO PATENTATI.

La parola NEO PATENTATO è una gioia ma può anche essere considerata una limitazione, sicuramente un pensiero in più per la famiglia che aspetta con ansia a casa il rientro dei propri ragazzi.

Ecco perché la casa Francese Citroen ha deciso di rendere questa limitazione un momento felice, creando una macchina sfiziosa, carina, giovane, frizzante per tutti i NEO PATENTATI, stiamo parlando di CITROEN C3.

Solitamente si pensa ad un veicolo piccolo, usato, magari di parecchi anni per fare esperienza, si aggiunge poi la limitazione dei 55 Kw di potenza, oggi potete regalare un sogno ai vostri figli e non un sogno già usato da qualcun altro.

CITROEN C3 giunta alla terza generazione, è un’auto che unisce razionalità ed eleganza, è un’utilitaria personale, dalle forme tondeggianti e con il tipico frontale dei modelli più recenti della casa francese, con le luci su tre livelli e la mascherina posta in alto e molto sottile.

brillanti cromature sottolineano le sue linee morbide e lo sguardo, caratterizzato da fari a boomerang, è evidenziato da contorni bianchi.

Lo stile di CITROEN C3 è moderno, con note cromate e laccate che si alternano a decorazioni sottili e armoniose. Il volante esprime maggiore robustezza e dinamicità e il nuovo quadro strumenti affianca quadranti analogici a quello digitale a LED, conferendo a tutto il cruscotto un design high-tech.

Quanto allo spazio di CITROEN C3, è buono per le persone e discreto per i bagagli, gli ingegneri hanno ottimizzato gli spazi per offrire comfort e capacità di carico. I sedili anteriori, ad esempio, comodi ed ergonomici, sono stati progettati per liberare 3 cm di spazio a vantaggio dei passeggeri. Anche le sedute sono più alte e ciò ha permesso di liberare spazio per i piedi degli occupanti posteriori.

Il bagagliaio offre 300 litri di spazio, che può essere incrementato abbattendo i sedili posteriori.

Gli interni di CITROEN C3 sono stati pensati per  coccolare gli occupanti, con nuovi sedili decisamente più confortevoli, ma anche a rendere più sicura la guida grazie a numerosi ADAS quali i sensori di parcheggio anteriori, il rilevatore della stanchezza e l’avviso del superamento involontario della linea di carreggiata. Il monitor da 7’’ a centro plancia è dedicato al sistema di infotainment compatibile con Apple CarPlay ed Android Auto.

Numerose le possibilità di personalizzazione, che consentono di crearsi una vettura quasi “unica” e che soddisfi i propri gusti. Si ottiene un’utilitaria sobria ed elegante scegliendola in tinta unita, oppure più vivace e “frizzante” con il tetto in colore a contrasto (bianco, rosso o nero) e le ampie fasce in plastica scura (Airbump) nelle portiere.

Stesso discorso per gli interni, dove tessuti di diversi colori e trame possono rivestire i morbidi (e comodi) sedili, oltre alla fascia centrale della plancia e ai braccioli nelle portiere; ne risulta uno stile gradevole, che rende l’abitacolo “caldo” e accogliente.

Tra la gamma di motorizzazioni di CITROEN C3 se ne possono trovare diverse ma in questo caso dobbiamo pensare all’unica che i NEO PATENTATI possono guidare quindi la Benzina Puretech 1.2 da 83 cv S&S.

E puoi trovare l’offerta di noleggio a lungo termine a questa pagina https://italnoleggio.it/noleggio-a-lungo-termine-in-pronta-consegna da 299 euro senza anticipo (salvo esaurimento)

Per questo gioiellino di casa Citroen potete scegliere tra 3 allestimenti, Feel, Feel Pack e Shine, ed eventualmente scegliere tra gli optional a pagamento quelli che fanno al caso vostro per personalizzare ancora di più la vostra C3.

Quindi, ci rivolgiamo a voi famiglie, perché non realizzare un sogno “nuovo” dei vostri figli regalandogli Citroen C3 magari a noleggio a lungo termine?

Non dovrete pensare all’assicurazione, al Bonus Malus che oggi spaventano molte famiglie proprio per il costo dovuto all’elevata categoria di partenza, ma semplicemente avrete un canone che include tutto questo.

Nel canone di noleggio a lungo termine di C3 per NEO PATENTATI avrete inclusa l’assicurazione che non prevede Bonus Malus, la Kasko, i servizi manutenzione ordinari e straordinari, gli pneumatici invernali e non dovrete pensare a nulla ma solamente ad un canone tutto compreso e alla certezza di aver regalato un sorriso.

Venite a scoprire i vantaggi del noleggio a lungo termine, Italnoleggio oggi vi offre CITROEN C3 per NEO PATENTATI ad un canone vantaggioso, vi basterà compilare la richiesta di preventivo attraverso il nostro sito italnoleggio.it  e sarete contattati al più presto da un nostro referente che vi fornirà tutte le risposte e il preventivo

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NOLEGGIO LUNGO TERMINE RENAULT CAPTUR

Finalmente il noleggio lungo termine Renault Captur

Quando nel 2013, il mercato dei piccoli SUV stava appena iniziando a prendere forma, Renault ha colto un’opportunità applicando la formula del crossover alle basi della sua berlina più venduta, la Clio, per creare l’originale CAPTUR.

Non era una monovolume in versione sportiva, né una classica station wagon familiare, ma un vero crossover dalle linee morbide ma allo stesso tempo accattivanti.

L’elegante CAPTUR offriva la posizione di guida elevata di un vero SUV, maggiore spazio per la famiglia e ottimi livelli di equipaggiamento standard, mantenendo però le dimensioni contenute, entrando così di fatto, e senza passare inosservata, nella categoria CROSSOVER.

Nel 2022 Renault CAPTUR è stata sottoposta ad un restyling, una parte importante del successo era stata la combinazione di look distintivi che davano un tocco di personalizzazione, ciò infatti, aveva aiutato il modello a distinguersi dalla massa e per questa CAPTUR di seconda generazione, Renault è rimasta fedele alla stessa linea di pensiero.

Le nuove scelte in merito alle motorizzazioni, consistono in una coppia di motori a benzina, un ibrido e un ibrido plug-in. Il motore di base è un tre cilindri a benzina da 1,0 litri che produce 89 CV nel TCe90, mentre il più grande TCe140 è un 1,3 litri con 138 CV .

I livelli di allestimento di questo CROSSOVER sono stati riallineati sin dal suo lancio, con le specifiche principali che comprendono Evolution, Techno e RS Line. Sono inoltre disponibili la Rive Gauche Limited Edition e la E-Tech Engineered.

L’equipaggiamento di serie su tutta la gamma è eccellente, tra cui spiccano il nuovo cruise control, i sensori di parcheggio posteriori, un touchscreen da 7 pollici con connettività Apple CarPlay, Android Auto e il navigatore satellitare integrato.

La nuova Renault CAPTUR si sviluppa sulla stessa piattaforma CMF-B dell’ultimo modello Clio ed è 110 mm più lungo, 19 mm più largo e 17 mm più alto del modello originale.

La nuova piattaforma e le dimensioni maggiori hanno portato guadagni in termini di spazio e praticità per i passeggeri, aiutando CAPTUR ad attirare clienti con famiglie in crescita.

Per una maggiore utilità del veicolo, ogni porta è dotata di un’ampia tasca che può contenere una bottiglia d’acqua da 1,5 litri, troviamo inoltre un discreto spazio per riporre i propri oggetti personali. Nella parte centrale infine, sono presenti prese USB e una stazione per la ricarica in modalità Wirless dei propri cellulari.
Il bagagliaio di CAPTUR non è limitato, infatti con i sedili sollevati troviamo una capacità di 422 litri, se si necessita di più spazio e possibile far scorrere la panca arrivando ad avere ben 536 litri di capienza.

Se è la sicurezza quello che cercate, vogliamo comunicarvi che Renault afferma CAPTUR una delle auto più sicure della sua categoria, questo grazie a una serie di sistemi di assistenza alla guida.

Il kit completo di serie comprende una spia della pressione dei pneumatici, un sistema di frenata di emergenza attiva, riconoscimento della segnaletica stradale, cruise control con limitatore di velocità, assistenza alla partenza in salita, avviso della distanza con le altre auto, fari e tergicristalli automatici, avviso di deviazione dalla corsia, assistenza al mantenimento della corsia ed E-Call: un sistema che permette di chiamare automaticamente o manualmente i servizi di emergenza in caso di incidente.

Non male vero? Ma non è finita qui, CAPTUR la potete trovare anche nella versione N1. Già avete capito bene, per chi necessita di una ottima soluzione per le proprie esigenze lavorative Renault offre la possibilità di avere CAPTUR con immatricolazione autocarro.

In conclusione la nuova Renault CAPTUR è adatta a proprio a tutti, dai giovani che non vogliono passare inosservati alle famiglie che hanno bisogno di spazio ma non vogliano rinunciare ad avere un’auto dalla linea compatta e elegante, fino a chi desidera un veicolo per svolgere la propria attività senza doversi accontentare.

Vieni a scoprire CAPTUR, Italnoleggio ti dà la possibilità di noleggiare a lungo termine questo versatile CROSSOVER ad un canone estremamente vantaggioso.

Affrettati compila il nostro form di richiesta preventivo direttamente dal nostro sito italnoleggio.it e sarai contattato il prima possibile da un nostro esperto che ti offrirà il suo supporto facendoti conoscere anche tutte le promozioni attuali che vedono protagonista Renault.

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NOLEGGIO LUNGO TERMINE RENAULT CLIO ANCHE N1

Finalmente il noleggio lungo termine Renault Clio

Affermatasi, fin dal suo debutto sul mercato automobilistico, come un piccola auto elegante e super chic, RENAULT CLIO è arrivata alla quinta generazione, unendo senza sforzo praticità, comfort e bassi costi di gestione.

Si presenta con un design moderno dalle linee sportive, improntata per una visione chiaramente giovanile.

Il nuovo design punta sui caratteristici fari full-led “C-Shape” anteriori uniti al centro dalla calandra e dal logo del marchio, con una portata visiva migliorata di 70 metri rispetto alla versione precedente.

La quinta generazione di questa berlina a due volumi, sviluppata sulla piattaforma modulare CMF-B del gruppo Renault-Nissan, è lunga 405 cm, larga 180 cm, alta 144 cm.
Il bagagliaio di RENAULT CLIO è di 391 litri con i sedili posteriori in posizione ma può diventare di 1069 litri ribaltandoli.

RENAULT CLIO evolve anche negli interni offrendo novità nel volante, più piccolo e multifunzione con pulsanti retroilluminati, la leva del cambio più corta e in posizione più alta e il freno di stazionamento elettrico.

I materiali utilizzati per allestire gli interni sono di ottima qualità e variano da plastiche dure a tessuti soft touch.

Su tutte le versioni è disponibile un cruscotto digitale con un display da 7 pollici (a richiesta è disponibile anche da 10 pollici).

Il design più accattivante della plancia accoglie lo schermo del moderno sistema multimediale da 7 o 9,3 pollici compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Tutte le versioni di RENAULT CLIO hanno di serie la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento di pedoni e ciclisti, il sistema di mantenimento in corsia e il cruise control adattivo con funzione Stop&Go.

A seconda degli allestimenti, la dotazione tecnologica offre anche la ricarica wireless per il cellulare, il navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, una telecamera posteriore o una con vista a 360 gradi e tanti sistemi di assistenza alla guida.

Grazie a tutto questo RENAULT CLIO ha ottenuto alcuni dei risultati più alti della sua categoria nei crash test di EURO NCAP con la valutazione di cinque stelle.

RENAULT CLIO è disponibile con motorizzazioni benzina, gpl, diesel e E-Tech hybrid.

Tra i benzina ci sono i 1.0 Sce da 67 cv, il 1.0 Tce da 100 cv (anche motorizzazione GPL) e il 131 hp 1.3 Tce da 140 cv. Nella motorizzazione diesel possiamo trovare il 1.5 Blue dCi da 100 cv.

RENAULT CLIO E-Tech hybrid, versione più interessante della gamma, utilizza un motore a benzina da 1,6 litri da 90 cv abbinato a due unità elettriche alimentate da un pacco batteria da 1,2 kWh, per un totale di 140 cv.

Se siete appassionati o interessati all’argomento Ecologia, vogliamo specificarvi che questa ibrida non è plug-in, quindi non è in grado di ricaricare le batterie da una fonte esterna, ne di percorrere decine di chilometri in modalità elettrica, pertanto RENAULT CLIO E-Tech riceve l’etichetta ECO.

A seconda della versione è disponibile un cambio manuale a cinque o sei marce o due cambi automatici, a variatore continuo o doppia frizione.

RENAULT CLIO è disponibile in quattro allestimenti, EQUILIBRE, TECHNO, EVOLUTION e RS LINE.

Ricordate che questa berlina di casa RENAULT è possibile averla anche nella Versione N1 (immatricolazione Autocarro).

Tirando le somme RENAULT CLIO è una piccola auto divertente da guidare, economica, spaziosa e dall’aspetto fantastico, perfetta per chi vive e guida in città, così come per chi ha bisogno di viaggiare più lontano.

Non aspettare allora: Italnoleggio ti offre la possibilità di provare questo gioiellino attraverso il noleggio a lungo termine.

Scopri le vantaggiose promozioni che possiamo offrire, compila il form di richiesta preventivo sul nostro sito e sarai contattato quanto prima da un nostro commerciale che sarà a tua disposizione per rispondere a tutte le tue domande e farti scoprire il mondo del noleggio a lungo termine.

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NOLEGGIO LUNGO TERMINE BMW X3

Hai una vena sportiva, ti piace la guida sportiva ma comoda, quando Sali sulla tua macchina ti senti un pilota e in più sei un fan delle ultime tecnologie,  il noleggio lungo termine BMW X3 è la soluzione giusta per te.

Sono passati 4 anni dal suo debutto sul mercato automobilistico e questo SUV di segmento D è già arrivato alla terza generazione.

Crescendo di dimensioni, arrivando a 471 cm di lunghezza, 189 cm di larghezza e 168 cm di altezza, di conseguenza è aumentata anche la capacità del suo bagagliaio da 550 litri con i sedili in posizione standard fino ad arrivare a 1600 litri con i sedili posteriori reclinati in avanti.

La sua presenza su strada non passa di certo inosservata grazie al suo design dalle linee massicce e potenti.

BMW X3 si presenta con un frontale che prevede una griglia a doppio rene ingrandita, gruppi ottici con tecnologia full led dal taglio aggressivo che, su richiesta, possono essere di tipo adattivo con funzione Matrix e, per la prima volta sarà disponibile anche la funzione Laser Light, con una portata fino a 650 metri.

Sul paraurti frontale sono presenti aperture per il raffreddamento delle parti meccaniche, lateralmente è caratterizzata da massicci passaruota con una bordatura in tinta con la carrozzeria.

Il posteriore si presenta con fari a sviluppo orizzontale e nel paraurti, dal design sportivo, troviamo terminali di scarico dai bordi cromati.

Per quanto riguarda gli interni, possiamo dire che BMW X3 presenta un’ abitacolo molto curato e rifinito con materiali di alta qualità come la pelle, di cui è rivestito anche il volante multifunzione fornito di serie, il legno e l’alluminio.

Grazie all’ultimo restyling possiamo trovare sedili sportivi con rivestimento Sensatec per un comfort di guida unico, aumentato anche dal climatizzatore automatico a tre zone.

La consolle centrale della BMW X3, utilizzata anche sulla BMW Serie 4, presenta un sistema infotainment con display da 10,25 pollici (su richiesta a pagamento anche da 12,3) che offre funzionalità complete online e un sistema di controllo vocale Amazon Alexa.

Il sistema operativo montato sulla BMW X3 è l’ Operating System 7, con aggiornamenti OTA via internet e il nuovo navigatore BMW Maps con aggiornamenti in tempo reale su traffico e condizioni stradali.

Negli allestimenti di serie possiamo trovare il Park Distance Control anteriore e posteriore, il portellone automatico, il Bmw Live Cockpit Plus e il Cruise Control con funzione freno.

Tra quelli opzionali c’è il nuovo pacchetto Driving Assistant Professional che comprende il cruise control adattivo con funzionalità specifiche per la guida in città, l’avviso di incrocio avanzato, l’ assistente di corsia d’emergenza che prevede anche il mantenimento di corsia, il Parking Assistant Plus con l’assistenza in retromarcia e, come novità assoluta, il BMW Drive Recorder con riprese intorno alla vettura.

Sempre opzionale è anche l’head-up display a colori, Apple CarPlay e Android auto.

BMW X3 è disponibile con una vasta gamma di motorizzazioni: benzina, plug-in, mild hybrid benzina e mild hybrid diesel, con trazione solo posteriore o integrale xDrive e una versione completamente elettrica, BMW iX3.

Tutte le motorizzazioni sono disponibili con cambio Steptronic a 8 rapporti.

Parlando di potenza possiamo partire dai 150 cavalli della BMW X3 sDrive18d fino ai 360 cavalli della BMW X3 M40i, per non parlare poi della favolosa BMW X3 M Competition che di cavalli ne ha 510.

Per concludere possiamo dire che, grazie alla combinazione di spaziosità, comfort e dinamica di guida, BMW X3 è uno dei SUV più apprezzati e che ha reso popolare questa categoria di auto.

Desideri scoprire il noleggio a lungo termine di BMW X3 ? Italnoleggio e il suo team è pronto per fornirti tutte le risposte alle tue domande.

Cosa aspettate, compilate il form di richiesta preventivo che trovate sul nostro sito e provate il nostro servizio di noleggio a lungo termine, il nostro team sarà a vostra disposizione per aiutarvi nella scelta e seguirvi passo dopo passo.

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NOLEGGIO LUNGO TERMINE CITROEN DS3 CROSSBACK

Il noleggio lungo termine per la casa francese DS nata come spinoff di Citroen.
E’ tempo di restyling per la casa Francese PSA che approfitta della settimana della modi di Parigi per lanciare il CROSSOVER gioiellino di casa DS, braccio di lusso del gruppo francese, la NUOVA DS 3.

DS 3 utilizza una formula vincente che ti convincerà fin dal primo sguardo, avrai a che fare infatti con un piccolo CROSSOVER dall’aria nuova, che si distingue davvero dalla massa.

La nuova DS 3 è disponibile in tre alimentazioni, benzina, diesel e una versione totalmente elettrica chiamata DS 3 E-Tense.

Le alimentazioni a benzina vantano un motore turbo a tre cilindri da 1,2 litri, che PSA chiama “PureTech”, disponibile in una forma base da 100 CV e nella variante più potente da 130 CV disponibile con cambio automatico.

L’efficiente versione Diesel consiste in un motore BlueHDI di 1,5 litri da 130 CV con cambio automatico.

La versione Full Electric denominata E-Tense infine, è alimentata da un motore elettrico da 155 CV e 270 Nm di coppia a una tensione di 400 volt. Ad alimentarlo troviamo una batteria da 54 kWh dotata di controllo termico attraverso la circolazione di liquidi e una pompa di calore.

DS 3 offre tutta la tecnologia richiesta da un mercato giovanile, oggi la vediamo con una nuova mascherina ridisegnata, ora è ampia con i bordi a forma di diamante in vernice nera o cromati in base al modello. Le cosiddette DS Wings sono stati modificate e raccordano la mascherina ai nuovi fari con tecnologia a led.

Nuove anche le luci diurne, che presentano due linee di led disposte verticalmente su entrambi i lati della parte anteriore. Piccoli ritocchi per il posteriore, dove troviamo una modanatura in nero che sottolinea il profilo dei fanali e la larghezza del portellone.

Rivista anche l’estetica dei cerchi in lega della DS 3 disponibili nel duplice formato di 17 e 18 pollici e suddivisi per temi e colori.

Oltre ai consueti sistemi di sicurezza del conducente come il cruise control adattivo, e la frenata di emergenza autonoma, ci sono anche delle sottigliezze come un’app per smartphone My DS in grado di bloccare e sbloccare la macchina.

Aprendo le porte della NUOVA DS 3, non ci vuole molto perché faccia una prima impressione positiva, gli allestimenti previsti per la rinnovata DS 3 si definiscono in: Opera, Rivoli, Performance Line, Performance Line+, Bastille Business e Bastille.

Come da tradizione, gli interni sono curati, con la tappezzeria in pelle Nappa con la finitura in Art Leather trattata, l’Alcantara, e la presenza di cuciture “point-perle” o gli inserti in rilievo Clous de Paris.

Debutta un nuovo volante, che combina i controlli degli ausili di guida e i pulsanti del sistema multimediale, con le levette del cambio per il cambio automatico. Fa parte della dotazione di serie un nuovo sistema multimediale DS Iris System visibile su uno schermo da 10.3 pollici. La strumentazione viene invece gestita da uno schermo di 7 pollici e dall’head-up display abbinato. I sedili sono avvolgenti e ricoperti di una nuova schiuma ad alta densità;
Abbastanza capiente può essere utilizzata anche come auto per la famiglia, nonostante le dimensioni compatte anche i passeggeri seduti sui sedili posteriori trovano un comodo spazio per le gambe e anche per la testa.

Parlando di guida, la DS 3 si presta molto bene al traffico cittadino, il nuovo sistema di ammortizzatori focalizzato sul confort assorbe molto bene le buche in città. Abbinando lo sterzo leggero e reattivo e le dimensioni relativamente piccole non sarà certamente un problema destreggiarsi tra le auto e parcheggiare anche in spazi abbastanza ridotti.
Utilizzarla anche per lunghi spostamenti o per viaggi in autostrada non sarà un problema, si adatta anche ad auto da lavoro, in tutti i modelli i sedili e il volante hanno un’ampia gamma di regolazioni, sarà quindi facile trovare posizione di guida comoda. E’ presente anche uno speciale parabrezza fonoassorbente che riduce significativamente la quantità di vento e il rumore dei pneumatici che attraversa l’abitacolo, migliorando così il senso di calma e benessere nei passeggeri.

Il bagagliaio della DS 3 non delude, è comunque capiente si parla di circa 350 litri che possono aumentare con l’abbattimento dei sedili posteriori.
DS 3 con la sua nuova versione vuole fare breccia e crediamo non farà fatica, benzina, diesel per chi ama ancora il classico oppure nella versione E-Tense Elettrica Italnoleggio vi offre già la disponibilità dei nuovi allestimenti e di effettuare l’ordine della vostra nuova auto a noleggio a lungo termine.

Oggi inoltre, per chi desidera entrare a far parte del mondo dei veicoli elettrici verrà omaggiato della fornitura di una wall box per la ricarica della propria vettura, sia per uso domestico oppure più potente per le aziende.

Cosa aspettate, compilate il form di richiesta preventivo che trovate sul nostro sito e provate il nostro servizio di noleggio a lungo termine, il nostro team sarà a vostra disposizione per aiutarvi nella scelta e seguirvi passo dopo passo.

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NOLEGGIO LUNGO TERMINE RENAULT MEGANE

il noleggio lungo termine per la casa francese Renault che continua a guardare al futuro proponendo un vecchio nome ma del tutto rinnovato RENAULT MEGANE.

Scordatevi quello che era e rifatevi gli occhi con il nuovo modello E- Tech Electric, all’insegna dell’ecosostenibilità e della guida autonoma, dalle forme sinuose e moderne la nuova RENAULT MEGANE E-TECK si avvicina al mondo delle crossover.

Particolarmente curata l’aerodinamica per permettere una buona autonomia, pneumatici più grandi ( arrivano fino a 20”) e le maniglie a filo della carrozzeria.
Realizzata su una piattaforma tutta nuova, si distingue in particolare per le sottili batterie al litio con tecnologia NMC, alloggiate sotto il pavimento per non rubare spazio ai passeggeri.
RENAULT MEGANE E-TECK è una vettura del tutto ecosostenibile oltre che tecnologica, per chi è molto attento all’ambiente è la macchina perfetta grazie ai materiali utilizzati: i rivestimenti dei sedili sono realizzati con tessuti ottenuti da fibre al 100% riciclate per un totale di 2,2 kg. Anche alcune parti della plancia sono ottenute da materiali riciclati, per un totale di 27,2 kg. Tanto che a fine vita il 95% dell’auto sarà riciclabile.

Non meno importante su RENAULT MEGANE E-TECK è il sistema di connettività che prevede l’integrazione con le funzionalità offerte da Google, dalle mappe al Playstore da gestire attraverso il grande monitor del sistema multimediale da 12,3” per le versioni più ricche al 9” per le altre. Sono in tutto 26 i sistemi di assistenza alla guida che equipaggeranno la media francese, incluso quello che monitorando l’angolo cieco dei retrovisori corregge la traiettoria se si rischia un urto coi veicoli che sopraggiungono.

Ti abbiamo incuriosito? Pensiamo proprio di si, disponibile in due livelli di potenza, RENAULT MEANE E-TECK può essere l’auto che fa per te, richiedi il tuo preventivo di noleggio a lungo termine e ITALNOLEGGIO attraverso il suo team sarà a tua disposizione per seguirti al meglio passo dopo passo. DISPONIBILE ANCHE IN PRONTA CONSEGNA, ma solo a numero limitatissimo !

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NOLEGGIO LUNGO TERMINE KIA SPORTAGE

Vediamo il noleggio lungo termine KIA Sportage.

Giunta alla sua quinta generazione, Kia Sportage rientra di diritto tra i migliori SUV Crossover per famiglie e non solo in circolazione.

Kia Sportage con le nuove e moderne linee spezzate grintose, sportive ma comunque eleganti strizzano l’occhio ai gusti europei pur mantenendo il loro caratteristico stile orientale.

Per i suoi interni, Kia ha fatto tutto il possibile per ottenere l’effetto wow di chi ha il piacere di salirvi a bordo.

Troviamo infatti un imponente doppio schermo multimediale continuo, con cromature eleganti e raffinate che si protraggono fino alle bocchette d’areazione laterali creando una piacevole sensazione avvolgente.

La console centrale della nuova Kia Sportage vanta una manopola del cambio rotante per impostare le quattro modalità di guida Eco, Normal, Sport e Terrain, un pulsante per l’avvio e una grande quantità di altri controlli che si fondono con la lunetta nera del cruscotto creando un “effetto pianoforte.”

Il moderno sistema di infotainment è stato sviluppato per renderlo facile e intuitivo, dotato di scorciatoie touchscreen che consentono con pochi tocchi di collegarsi alle varie applicazioni presenti di serie.

all’interno dell’abitacolo si trova un sistema di ricarica wireless per smartphone con 15 W di potenza. Lo stesso sistema è presente anche in seconda fila così i passeggeri possono ricaricare i loro dispositivi grazie alle porte USB di ricarica rapida presenti sullo schienale dei sedili anteriori.

Un occhio di riguardo lo si deve dare anche allo spazio e al confort assolutamente da non sottovalutare, anche con cinque passeggeri a bordo, la Kia Sportage da la sensazione di comodità e areosità, rendendo piacevoli anche gli spostamenti più lunghi.

Tutti i modelli hanno tasche sul retro dei sedili anteriori, oltre a due ganci appendiabiti e un bracciolo posteriore centrale ribaltabile che ospita due portabicchieri.
Le porte posteriori hanno un’estesa apertura per creare un’area di accesso molto ampia, quasi quadrata, utile ad esempio per chi ha la necessità di trasportare i bambini sui loro seggiolini.

Non mancano infine il volante e i sedili riscaldabili, anche quelli posteriori, la climatizzazione personalizzabile tra pilota e passeggero, il vano a scomparsa che offre ben tre tipi di prese di ricarica diverse e la retrocamera ad alta definizione che renderà obsoleto il gesto di girarsi e abbracciare il sedile quando si è intenti a fare manovra.

Parlando invece di sicurezza la nuova Kia Sportage è dotata di una vasta gamma di tecnologie di assistenza alla guida.

Il roster include di tutto: cruise control adattivo basato sulla navigazione, avviso di collisione frontale standard, frenata di emergenza automatizzata, avviso di uscita dalla corsia standard, assistenza al mantenimento della corsia, regolazione automatica dei fari abbaglianti, rilevamento stanchezza conducente e supporto lombare elettrico nel lato guida. Insomma, si può tranquillamente affermare che guidare in autostrada non sia mai stato così sicuro se siete alla guida della vostra Kia Sportage.

Kia Sportage è disponibile con una gamma di motori tra cui benzina, diesel, ibrida e ibrida plug-in.

Il propulsore predefinito della Sportage è un quattro cilindri da 2,5 litri da 187 CV.
La variante ibrida di Kia Sportage combina un quattro cilindri turbo da 1,6 litri con un unico motore elettrico che genera 226 cavalli combinati. Entrambi i propulsori possono essere abbinati alla trazione anteriore o integrale.

Nel caso in cui la scelta ricada sulla versione ibrida plug-in invece, troveremo in abbinato il nuovo motore elettrico che consente di guidare l’auto in modalità full elettric per oltre 60 chilometri, l’ideale per risparmiare i consumi nell’utilizzo cittadino.

Non aspettate altro tempo, per lavoro, per tutta la famiglia o semplicemente perché con Kia Sportage no si sbaglia, scegliete questo Suv Crossover a noleggio a lungo termine.

Italnoleggio è a vostra disposizione per aiutarvi a scegliere la vostra auto ad un canone competitivo e senza pensieri, compilate il form di richiesta preventivo che trovate sul nostro sito italnoleggio.it e sarete contattati da un nostro commerciale pronto a seguirvi.

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it

NUOVA FIAT PANDA ELETTRICA

Chiedere ad un italiano se conosce la Fiat Panda sarebbe come chiedere ad un francese se conosce la Torre Eiffel e il paragone con il monumento iconico della Francia non è fatto a caso, visto che  Fiat Panda è da sempre una delle maggiori icone della casa automobilistica torinese, conosciuta in tutto il mondo.

Fiat Panda sembra essere la macchina più amata dagli italiani tanto che con il nuovo anno  arriverà sul mercato in una nuova veste tutta rinnovata.

Non sono molte le informazioni ufficiali che circolano, ma molto probabilmente la nuova Fiat Panda si presenterà con un design completamente rinnovato rimanendo comunque una city car perfetta per i parcheggi urbani, sempre più difficili da trovare, agile nel caotico traffico cittadino a cui siamo sottoposti ogni giorno e soprattutto con bassi consumi.

Arrivati nell’era della transizione energetica, la Casa del Lingotto vuole dare il suo contributo alla mobilità ad emissioni zero e proprio per questo sarà molto probabile che la nuova Panda possiate trovarla con motore Elettrico.

Sempre secondo indiscrezioni, la nuova versione della Panda, si inspirerà nel design alla concept Fiat Centoventi, presentata al Salone di Ginevra nel 2019, avrà una lunghezza di quasi 4 metri che le permetterà di entrare a far parte del segmento B, il motore potrebbe sviluppare 80-85 CV, con un pacco di batterie sui 45 kWh e un’autonomia di circa 380 km (ciclo WLTP), praticamente una sorta di Tesla del popolo.

Le notizie e le informazioni che oggi vi possiamo fornire attualmente sono ancora indicative e ipotetiche, per vedere la nuova Fiat Panda non ci resta che aspettare il prossimo anno.

Siamo certi però che soddisferà come ha sempre fatto, le esigenze della clientela forte con un rapporto qualità-prezzo come pochi.

Basterà attendere il 2023 quindi per poter finalmente vedere questa novità di casa Fiat e Italnoleggio sarà lieta di potervi offrire appena possibile questa auto a noleggio a lungo termine.

Vi aspettiamo amanti di Fiat Panda, sarete i benvenuti, il nostro team vi aiuterà nella scelta assicurandovi un ottimo servizio.

Contattaci per chiedere il tuo preventivo oppure scrivi a leaseplan@italnoleggio.it